Turismo in Grecia Visitare Atene, una guida per visitare e scoprire Atene, Grecia.

Bandiera Grecia

   

L'Acropoli di Atene

L'Acropoli di Atene , dichiarata patrimonio dell'Umanità da parte dell'UNESCO, si può considerare la più rappresentativa e famosa delle acropoli greche e il simbolo di quella metropoli che è Atene.

L'Acropoli è una rocca, spianata nella parte superiore, che si eleva di 156 metri sul livello del mare sopra Atene, capitale della Grecia. Il pianoro è largo 140 m e lungo quasi 280 m.

I resti risalenti all'epoca arcaica attestano che delle costruzioni imponenti si elevavano sull'acropoli alla fine del VII secolo a.C., epoca in cui le mura risalenti all'età  micenea ebbero perso la loro importanza difensiva.

Nella prima metà  del VI secolo a.C., dopo l'espulsione dei Pisistratidi, l'acropoli cessò di essere una fortezza. Le antiche fortificazioni, le costruzioni e gli edifici templari furono distrutti durante l'occupazione persiana del 480 a.C.

Le mura furono ricostruite da Temistocle e Cimone e, per celebrare la vittoria definitiva sui Persiani, fu eretta una statua colossale di Atena Promachos, scolpita da Fidia.

Acropoli di Atene

L'Acropoli di Atene

Durante l'epoca di Pericle fu realizzata la ricostruzione dell'acropoli, con la costruzione del Partenone, dei Propilei ed in seguito dell'Eretteo e del Tempio di Atena Nike.

Nell'area della Acropoli è situato un museo, il museo dell'Acropoli, che conserva una notevole quantità di opere scultoree.

Fotografie di L'Acropoli di Atene

Acropoli di Atene
Acropoli di Atene

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /home/europada/public_html/application/library/Php/xmlrpc.inc on line 583